Da Fisicamente Medica puoi sottoporti a un trattamento di ozonoterapia, che si basa su una miscela di ozono e ossigeno con effetto antidolorifico, antinfiammatorio, antibatterico e di rivitalizzazione dei tessuti.

L’ozonoterapia regala tanti benefici e permette di trattare disturbi come mal di schiena, artrite e reumatismi.

A cosa serve l’ozonoterapia

L’obiettivo ultimo del trattamento con ozono medicale consiste nell’aumentare la quantità di ossigeno (o dei suoi radicali) disponibile nel corpo, in quanto questa circostanza determina numerosi benefici.

Anche nel caso di protrusioni o di ernie del  disco (fuoriuscita di una parte del disco vertebrale, caratterizzata da dolore acuto) questo trattamento può rivelarsi molto utile per la riduzione della sintomatologia dolorosa, evitando, in molti casi, l’intervento chirurgico. L’ozonoterapia, infatti, è molto apprezzata per le sue proprietà analgesiche e antinfiammatorie. Non solo, è anche in grado di ridurre in maniera significativa il nucleo polposo dell’ernia, giacché produce un effetto disidratante sul tessuto del disco intervertebrale coinvolto nel processo degenerativo.

L’ozonoterapia risulta essere anche particolarmente efficace per la fibromialgia, in quanto riduce i punti dolorosi, migliorando la circolazione arteriosa e l’irrorazione dei tessuti. In tal modo il soggetto si sente immediatamente più attivo e vitale.

I vantaggi dell’ozono per l’organismo

La somministrazione di ozono ha diversi vantaggi per il corpo e tra questi gli specialisti di Fisicamente Medica ricordano:

  • Rilascio di endorfine, gli ormoni del benessere che generano una sensazione di euforia;
  • Azione antinfiammatoria, dato che l’ozono aumenta le citochine anti-infiammatorie, sostanze che contrastano la risposta infiammatoria dell’organismo e diminuisce quelle pro-infiammatorie, che alimentano l’infiammazione
  • Ottimizzazione del legame tra ossigeno respirato e globuli rossi, aumentando l’apporto di ossigeno ai tessuti periferici con effetto rivitalizzante.

Oltre a questo l’ozonoterapia ha un effetto antiaging e contrasta la produzione di radicali liberi e un effetto lipolitico o sciogligrasso, che scinde gli acidi grassi a catena lunga. Chi si sottopone a sedute di ozonoterapia da Fisicamente Medica ottiene anche rilassamento muscolare e vasodilatazione, con riattivazione del metabolismo muscolare.

L’ozono viene usato in diversi modi che comprendono infiltrazioni intramuscolari, sottocutanee, rettali, ultra articolari ed endovenose.

L’importanza dell’ozono?

L’ozonoterapia ha un campo di applicazione veramente ampio e si usa in particolare per contrastare dolori e infiammazioni. Per questo si consiglia l’ozonoterapia per il trattamento di:

  • patologie dolorose del rachide, dovute a compressioni radicolari o protrusioni discali;
  • patologie dolorose delle articolazioni su base atrosico-degenerativa;
  • cicatrici;
  • fenomeni aderenziali cutanei;
  • lipodistrofia, ossia la perdita anomala di grasso corporeo.

Oltre a questo l’ozono trova impiego nella medicina estetica contro gli inestetismi della cellulite. Per questo i medici di Fisicamente Medica consigliano questa terapia a tutti coloro che vogliono sentirsi subito più sani e più belli grazie ad un elemento naturalmente già presente nell’organismo umano e per questo privo di controindicazioni.

Prenota ora il tuo trattamento da Fisicamente Medica!