Il taping o, come viene chiamato dagli specialisti, il kinesio taping è un trattamento preventivo, riabilitativo e terapeutico a cui puoi sottoporti da Fisicamente Medica. Questa tecnica trova applicazione nella medicina sportiva, in traumatologia e in ortopedia e il campo di applicazione di questo bendaggio è molto vasto.

In generale si lavora applicando i tape adesivi sull’area da trattare e si esercita una trazione su queste fasce o bende in modo da trasferire la forza sulla pelle e alleviare il carico sui distretti corporei. La tecnica del taping è sicura e indolore e le uniche complicazioni sono l’irritazione cutanea, la sindrome compartimentale e la perdita prematura dell’effetto stabilizzante.

L’efficacia del taping varia a seconda della patologia e si è dimostrato particolarmente utile nel trattare la caviglia e le fratture dell’osso metacarpale. In generale Fisicamente Medica consiglia il kinesio taping per:

  • Supportare l’apparato legamentoso capsulare di un’articolazione
  • Scaricare tendini e muscoli
  • Migliorare la propriocezione – percezione del movimento del corpo
  • Contrastare il gonfiore del tessuto per effetto della compressione
  • Stabilizzare fratture o ferite.

Cosa si può trattare con il kinesio taping?

La tecnica del kinesio taping applicata dai fisioterapisti di Fisicamente Medica permette di trattare le articolazioni di gambe e braccia, ma si usa anche sul tronco per limitare i movimenti dei muscoli danneggiati da contratture, stiramenti o strappi. In generale si consigliano alcune sedute di taping per risolvere situazioni che comprendono:

  • Danni all’apparato legamento capsulare di varie articolazioni – a meno che siano assolutamente necessari altri metodi come l’immobilizzazione in gesso
  • Instabilità articolare cronica
  • Alcune fratture semplici
  • Lesioni muscolari
  • Danni da sovraccarico funzionale.

Oggi l’efficacia terapeutica del taping è riconosciuta in particolar modo per la cura di lesioni alla fascia esterna della caviglia, ma anche per trattare gambe e braccia. Non solo: il kinesio taping è usato per mani, piedi, dita, gomiti, spalle, ginocchia, colonna vertebrale, torace, ma anche, ad esempio, per i muscoli della parte inferiore, ad esempio le cosce.

Il consiglio per conoscere davvero tutto sul taping e sulla sua utilità è quello di contattare Fisicamente Medica e scoprire come risolvere problemi vari grazie a questa tecnica. Prenota ora un appuntamento!  .

Prenota